"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

sabato 26 giugno 2010

AL MAGNIFICO PREMIER NON PIACE LA FRUTTA, PER LUI HA UN EFFETTO DELETERIO COME LA KRYPTONITE PER SUPERMAN


Racconto assolutamente non serio, anzi completamente demenziale di Giandiego Marigo

( Io mi rendo conto compagni, amici, fratelli miei, che forse voi non abbiate alcuna voglia di ridere, che sian tempi molto duri, in cui sempre più lontana ed improbabile appaia la risata che seppellisce, in cui è così difficile il ricordarsela ed il disegnarla, da qui il mio modestissimo tentativo, di ricordarvela e di rammentarvi la differenza fra i comici di strada ed i buffoni di corte, fra gli zanni ed i giullari, con grandissimo affetto per strapparvi un sorriso)

NON C’E’ LIMITE AL PEGGIO!
Il tam-tam del gossip non conosce decenza e non accetta limiti. Come sembrano dimostrare, le notizie trattate su alcuni giornalucoli di pettegolezzi internazionali , quali, per esempio il Fregnaccial Time, queste illazioni…sosterrebbero che il Magnifico Unto, il Signor.B. sia arrivato alla frutta.
E’ FALSO!
In una intervista, rilasciata ad un giornale serio, finanziario e indipendente, come si compete ad un Premier degno di tale nome e del rispetto internazionale. Cioè alla testata “Chi è mai questo qui?”, il Magnifico ha così esordito:
“ Sono esausto!...Non ne posso più di questa spazzatura mediatica, messa in campo da questa opposizione modaiola e fru-fru. L’ultima in ordine di tempo poi è ai limiti dell’assurdo, talmente stupida ed avventata da confutarsi da sola. Si sostiene che io sia alla frutta, che ormai nemmeno i miei mi sopportino più…E’ falso! Sia chiaro, a me la frutta non piace, non ne mangio mai!”
Si può comprendere come la rivelazione abbia lasciato, i convenuti, del tutto basiti.
Una campagna mediatica, basata sull’uso di tale alimento da parte del Magnifico Unto è stato chiaramente montato negli ultimi giorni…sino a divenire un vero e proprio scoop.
Il fatto che il signor B. lo smentisca così decisamente fa, ovviamente, pensare ad un vero e proprio complotto ordito con buona certezza dagli ortolani del Partito Segreto Dell’OpPosizione.
“ Io non mangio frutta, mi fa male, molto peggio della Kryptonite per Superman”
Ha continuato il Magnifico.
Alla mia età, si sa, si mangiano cibi leggeri…pastiglie, sciroppi cortisonici…l’importante, come tutti ben sapete, è non esagerare. Io poi, secca doverlo ricordare, sono super e la mia dieta quotidiana di mantenimento richiede almeno tre chili di viagra tritato fine fine, con una spruzzata di limone e senza olio, che fa male…pochissimo sale, ma lo ripeto assolutamente niente frutta!”
La rivelazione dell’unto fa riflettere su chi possa avere interesse a diffondere una notizia, palesemente , falsa. Il ministro La Prussia ha dichiarato :
“ Lo so io chi ha interesse e non dorma tranquillo perché io lo curo…e se lo becco, o la becco, gli brucio la macchina!”
L’avvocato del Premier, l’on. Guidini, ha dal canto suo precisato:
“ Mavalà…non date peso alle parole, non si tratta di minacce! Mavalà...Forse l’amico La Prussia si è espresso in modo un poco colorito, ma succede solo perché ne abbiamo piene le tasche. Mavalà...Si badi se anche fosse e non è, come ha ben precisato il Magnifico. Che gli sia arrivata , per puro caso, della frutta in casa, egli si delineerebbe comunque come utilizzatore finale, quindi al di sopra di qualsiasi sospetto o illazione...quindi Mavalà perchè se anche fosse che della frutta sia passata nelle sue vicinanze è avvenuto certamente a sua insaputa eallora cosa resta se non mavalà, mavalà, mavalà?”
Sembra quindi, chiaramente acclarato quindi il fatto che il Magnifico Unto non possa essere definito alla frutta, per il semplice fatto che non ne fa alcun uso.

1 commento:

  1. Ah!Ah!Ah!
    Ogni tanto fa bene anche sdrammatizzare, no? ;)

    RispondiElimina